A Campo dell'osso l'Aok domina le categorie promozionali

Subiaco, 14 ottobre 2007. Buona prova complessiva dell'Aok ai Campionati laziali long. In MB Davide Pecora conquista un soddisfacente quarto posto con il rammarico di non avere ancora una preparazione atletica adeguata. Un erroraccio in uscita dal punto 8 fa precipitare in fondo alla classifica Luigi Capitani, acciaccato alla schiena. In Open vince e convince Michele Pecora, che dopo otto mesi riprende a gareggiare: per lui il primo posto con mortificazione del secondo classificato che giunge dopo 11 minuti e 3 secondi; da lui ora ci si aspetta più partecipazione ed il salto tra gli agonisti nel 2008. Antonio Malatesta, infastidito da un dolore alla coscia, "dimentica" di punzonare il punto 100 e non viene classificato. Tra gli esordienti arriva il terzo successo per Giuseppe Pontecorvo che infligge quasi 4 minuti al secondo. Buone prove anche per le "due signore", Rosa Florio e Florinda La Pastina, che finiscono la gara soddisfatte. Alla fine gran pic-nic nel bellissimo bosco laziale con show di Antonio che domina incontrastato la tavola.

 


Joomla templates by a4joomla