Prima gara e subito podio per Vincenzo Macri

Roma, 4 novembre 2007. Nel quartiere Garbatella prima tappa dell'Orisprint laziale con un percorso ai limiti delle proprietà private (in stile park-o svizzero). In MB Gino Capitani "cade" proprio in una zona di lettura fine e lascia troppi minuti per finire con il sorriso: un decimo posto amaro per lui. Esordio brillante per il nostro Vincenzo Macri: dagli studi teorici per imparare l'uso della bussola il passaggio alla pratica e' stato morbido;  per lui la medaglia di bronzo con la promessa che approfondirà le letture tecniche per passare subito alla categoria Open. Intanto l'attesa sale per la gara internazionale di Venezia di domenica 11 p.v. che vedra' schierati in griglia Davide Pecora (M40) e Gino Capitani (M45).

 


Joomla templates by a4joomla