Malatesta campione laziale sprint

Caffarella, 17 febbraio 2008. Antonio Malatesta vince in "Open" e si aggiudica il titolo di campione laziale nella super categoria non agonistica. Chiamato sul podio per il ritiro del premio, dal pubblico si è sentito il commento di una magra delusione campanilistica: "Ahn vedi...!" Complimenti ad Antonio da tutta l'Aok! Purtroppo nelle categorie agonistiche (MB) alcuni errori di troppo hanno punito Davide Pecora (9°) e Luigi Capitani (14°). Il primo, sul podio fino a tre lanterne dal traguardo, si è "distratto" per una depressione in verde tre ed un sentiero troppo corto in carta ma non nella realtà; il secondo per una partenza eccessivamente sprint da farlo "ingolfare" già al punto 1. La bella giornata di sport si è conclusa, come al solito, con i piedi sotto la tavola in attesa dell'intercity.

Joomla templates by a4joomla