Svolto il primo allenamento del 2011

Paestum, 23 gennaio 2011. Ha tenuto bene alle piogge degli ultimi giorni il terreno della splendida Oasi dunale ed è stato quindi possibile il normale svolgimento del primo degli undici allenamenti programmati nel corso dell'anno. I partecipanti si sono alternati in partenze ed arrivi nella zona di ritrovo dove è stata montata la tenda di società. Gran divertimento con le proposte tecniche di Michele: sei ali di farfalla per affinare l'azimut e la valutazione delle distanze (i più esperti dovevano stimare in metri l'intero percorso); tre i tracciati a più punti di controllo con continui cambi di direzione per stimolare la concentrazione degli atleti. Undici i presenti con tre esordienti a cui va il saluto di benvenuto: Stefano Sinacori, Vincenzo Leccese ed Alessandro Mazziotti. Ecco i nomi degli altri partecipanti: Aleandra Landolfi, Federica Di Luccio, Gigi Beatrice, Costabile Russo, Giuseppe Napolitano, Andrea D'Amato, Davide Pecora e l'organizzatore, il nostro Michele Pecora. Apprezzamenti particolari da parte degli esordienti che hanno svolto le esercitazioni senza rilevazione del tempo. Per gli esperti non è mancato l'agonismo: migliorano a vista d'occhio i giovani che per la prima volta hanno impensierito Davide Pecora. Sui tre percorsi a più punti il presidente impiega meno di tutti, ma Andrea D'Amato è ormai vicino al sorpasso (per lui un distacco medio di un minuto e mezzo). Nelle "ali di farfalla" le ragazze Aleandra Landolfi e Federica Di Luccio sono velocissime riuscendo ad ottenere il miglior tempo rispettivamente sui tracciati A e B. Costabile non riesce a completare il percorso "lungo" perchè costretto al ritiro da un acquazzone improvviso, ma sul "corto" giunge a meno di due minuti da Andrea. Gigi, nonostante le sue ginocchia sofferenti, sul "medio" spunta un tempo discreto che lo colloca in terza piazza. Domenica prossima si va a Roma per la prima tappa del Trofeo delle Ville: forza Aok!


Joomla templates by a4joomla