Firenze: successo di squadra!

Firenze, 9 e 10 marzo 2013. Si fa sul serio! In dieci, di cui otto della squadra agonistica, presenti alla due giorni di Firenze. Nella gara regionale sprint di sabato alle Cascine, sotto una pioggerellina non fastidiosa, tre sole categorie agonistiche: senior. junior e master. Negli assoluti Giuseppe Pontecorvo lascia un paio di atleti alle spalle inserendosi in 7a posizione. Tra gli junior 2° Andrea D'Amato e 3° Costabile Russo. Nell'affollata categoria master, 5° Davide Pecora e 11° Antonio Faniglione. Tra i non agonisti Rosa Florio e Rosella Andriano completano il percorso finendo con il sorriso.

Trofeo Nazionale Centri storici di domenica: grande fascino il capoluogo toscano, con i suoi monumenti e la sua storia. Prima partenza in piazza Santa Croce con venti minuti di ritardo (10.20) con un timido sole che fa ben sperare dopo la pioggia della notte. In MA (6,8 kmsf) buon piazzamento di Michele Pecora (11°) e di Giuseppe Pontecorvo (13°). Fabrizio Franzese sbaglia tutto e si colloca in fondo alla classifica (17°). In M18 (4,8 kmsf) Andrea D'Amato domina la categoria staccando il romano Pozzessere di 6 minuti e di 8 minuti il nostro Costabile Russo (3°). In W 18 (3,95 kmsf) Federica Di Luccio riprende le attività dopo un lungo riposo e, sia pure con qualche difficoltà, arriva ad un passo dal podio (4a). In M45 (6,8 kmsf), Davide Pecora sfiora il successo per un minuto (2°) con 24 partecipanti di categoria. In M55 (3,95 kmsf) Antonio Faniglione non va oltre il 10° posto per un errore nella zona tecnica del duomo. Tra i non agonisti Rosella Andriano è 6a e Rosa Florio più staccata per aver bisticciato con un punto di controllo visitato e non visto. Ora riflettori puntati sui grandi impegni di aprile con i Campionati Italiani obiettivo principale (20 e 21). Foto: 1 Gruppo in piazza S.Croce; 2 Premiazione M18 con il neo presidente Fiso, Mauro Gazzerro.

Joomla templates by a4joomla