Nello Ascanio sfiora il colpaccio sui Monti Simbruini

Jenne, 18 maggio 2014. Nello Ascanio: 27 secondi dal Paradiso! Una grandissima gara dell'architetto ischitano fa tremare gli esperti master laziali. Dopo 56 minuti, in uno dei boschi più belli d'Italia, si colloca al secondo posto in M40 dietro uno dei più forti master dello stivale: Stefano Zarfati (CCR).

Sesto Davide Pecora. In MA Michele Pecora, in calo di forma atletica, non giunge tra i primi
ma lascia alle spalle nomi illustri.

Nelle foto il gruppo "Aok" con il papà di Nello curioso infiltrato, i due "Michele" dell'orienteering,
lo spettacolo del Monte Livata. Peccato per chi non c'era! 

Foto di Davide Pecora.

Joomla templates by a4joomla